Misteri dell'Anmer

Frammenti di una mente infuocata

Un drago rosso! E bello grosso e potente per giunta! Non vedo l’ora di incontrarlo, mi sento emozionato come una scolaretta.

Allora arrivo nella sua valle, questo tizio è così potente che la neve semplicemente non c’è in tutta la zona, probabilmente la sua tana sarà calda come il fuco dell’inferno, ah ricordi del mio spirito guida, peccato per quella gemma gigante comunque, mi dispiace per Orgoth, uhm cosa stavo dicendo?

… Beh comunque arrivano 4 draghetti volanti ma mi sembrano strani, tipo quelle bestioline minori che non sanno neanche sputare fuoco, voglio dire un drago si valuta dalla sua arma a soffio e la loro arma a soffio è una nuvoletta? Deduco che quindi saranno probabilmente solo dei poverelli che nella sua infinta bontà il drago ha deciso di sopportarsi il mantenimento, un vero cuore d’oro.

Allora decido di salutare il drago principale ma ovviamente lui non si fa vedere, voglio dire dopotutto noi siamo solo dei patetici umani, gli dimostreremo che si sbaglia, … a parte Anubarak lui è un patetico umano.

Che palle! È passato un giorno e non è successo nulla!

Pensa Memnoch pensa! Cosa farebbe Tiamat? … uhm meglio di no. Cosa farebbe mia madre? Porterebbe un regalo! Questo potrebbe funzionare prossima volta che vedo i dragucci gli dico che voglio scambiare rame in oro, magari allora ci invitano!

Funziona! Mi dicono di andare nudo, probabilmente vogliono vedere le mie belle scaglie, come non capirli delle scaglie belle come la mie! Magari il drago che cerchiamo fa solo finta di essere maschio e in realtà è una femmina e si è innamorata di me … Incrociamo le dita …

Wow questa draghessa deve avere gusti strani voglio dire le corde non sono il mio genere … le imitazioni di draghi stanno scendendo, da soli :’-(

Mi tolgo le corde e cerco di andarci diplomatico, voglio dire il mio spirito guida mi ha detto di non sottovalutare i draghi e questi probabilmente contano almeno al 50%. Non sembra funzionare. Ah! Stanno per soffiare, la mia pelle sta per essere fusa, mm quel buon odore di vittoria, fate del vostro peggio!

Cos… che diav … ma non … E QUELLA LA CHIAMATE ARMA A SOFFIO! Le mie scorregge fanno più male. Ah ho capito … è una nebbia! Ve la faccio vedere io la nebbia!

Ok soffio a parte le due lucertole stanno incominciando a fare male … ehi! Quello è il mio fegato! Cosa?! Lo hai mangiato? Vabbè tienilo tanto ne un altro.

Etrik mi ha sta facendo il culo di nuovo mi dice che il drago ci vuole uccidere che dobbiamo fare attenzione.

Lo stolto non capisce neanche che l’unica ragione per cui lui ha i suoi poteri è perche un drago glieli ha donati in primo luogo e lui lo tradisce chiedendo poteri ad un dio del freddo. Mah testa dura come la roccia ha, non capisce che fra me e il drago c’è qualcosa di speciale. Comunque mi puoi curare? Per piacere?

La tana del drago! Prima io! Prima io! Ok Etrik ho capito vado invisibile non preoccuparti. COSA DIAVOLO SONO QUELLI?! Sembrano di sangue draconico, ma non hanno i segni arcani addosso, questo drago deve avere un cuore troppo d’oro per sopportare una tale aberrazione a casa sua. Ok Memnoch è il momento di fargli vedere che anche tu sai comportati bene salutiamoli con la bacchetta per rimanere invisibili.

Ah! Gli idioti sono corsi subito dove ho scritto il saluto, chissà se sono così stupiti da andare nella lava? Ah l’hanno fatto, l’hanno fatto veramente che razza di idiota lo fa veramente? Nebbia solida su di voi idioti? Ah le urla, la carne bruciata, l’odore di vittoria! Chiamiamo anche gli altri al divertimento.

“Se ti arrendi ti lascerò vivere!” non c’è proprio limite all’idiozia. Queste aberrazioni sono troppo stupide per vivere.

Chissà se hanno qualcosa di magico addosso? Nulla, troppo stupidi per dargli perfino un gingillo, capisco. Ok Etrik sono tuoi.

- Urla strepiti lo psion che urla kaio-ken – “Memnoch dobbiamo scappare lo psion è ferito mortalmente”

Che diavolo è successo? Una viverna! Il più stupido dei draghi! Voglio dire la viverna non ha neanche le zampe anteriori, è praticamente una gallina troppo cresciuta. Ah già il veleno, uhm, merda, il veleno è cattivo, ok scappiamo per piacere non avvelenarmi ti do del becchime se vuoi…

Comments

Mucco Mxx

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.